Seguici su
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Linkedin
Cantiere Giove

Cantiere Giove

Finalmente dopo 20 anni dal terremoto del 1997 si sono conclusi i lavori di miglioramento sismico e riparazione danni del consorzio denominato “Giove” sito in Frazione Giove, nel Comune di Valtopina. Dopo tutte le vicende e le controversie che si sono succedute precedentemente al nostro appalto (fallimento Ditta esecutrice, contenziosi, sospensioni lavori, procedimenti penali e civili, ecc.), l’Impresa Alagna ha portato a termine nei tempi fissati il completamento dell’intervento. Nonostante le difficoltà incontrate (soprattutto dovute al fatto che si è dovuto procedere con interventi strutturali anche laddove le u.i. risultavano completate con impianti, pavimenti, infissi, intonaci, tinteggi, ecc…) con l’attenta e scrupolosa collaborazione del R.U.P. Dott. Ugo Sorbelli e della Direzione Lavori Ing. Giovanni Cardinale e Arch. Federico Salvini, sono stati eseguiti tutti gli interventi previsti dallo Studio GPA Ingegneria s.r.l. di San Giovanni Valdarno che hanno riguardato:

  • cerchiatura dei nuovi solai in legno o in ferro con angolari metallici ancorati alle murature;
  • intonaci armati con rete Kimitech Wallmesh MR, costituita da materiale composito e ancorata alla muratura con Kimisteel Connect RP, forniti dall’azienda Kimia S.p.A. di Ponte Felcino (PG) e betoncino fibrorinforzato 20N fornito dall’azienda Aquilaprem s.r.l.;
  • diatoni in calcestruzzo armato;
  • diatoni con barre elicoidali in acciaio inossidabile;
  • catene e piastre esterne;
  • spillature metalliche integrative per ripristino betoncini armati;
  • nuovi solai in legno;
  • scuci/cuci;
  • cordoli di fondazione;
  • completamento coperture;
  • opere varie di finitura.

Gli edifici sono stati tutti riconsegnati al Comune di Valtopina nel marzo 2017, con ampia e chiara soddisfazione sia della Stazione Appaltante che dei Proprietari.