Seguici su
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Linkedin
Spunti di riflessione: gare economicamente vantaggiose

Qualche considerazione sulle gare economicamente più vantaggiose.

Consegnare come documento di gara il computo metrico estimativo pieno di errori madornali ed alla domanda come mai rispondere candidamente: il lavoro è a corpo.

Credere che il computo metrico estimativo non è un documento indispensabile, allora non lo allegate. L’ elenco delle lavorazioni con le quantità da progetto invece è dovuto e deve essere vincolante ai fini della validità della gara; devono essere indicati,se sono stati applicati,nuovi prezzi e se i prezzi applicati siano stati già scontati.

Questa è etica professionale e serietà istituzionale, tutto il resto è furbizia accattona.

Giuseppe Alagna
Assisi, 25/08/2015